Come eliminare .LockBit ransomware

Attenzione!!!Se il computer è infetto da .LockBit ransomware, c’è un’enorme possibilità che il sistema sia infetto da minacce ancora peggiori.Download Clicca qui per scaricare strumento di rimozione automatica per rimuovere .LockBit ransomware !

Che cosa è la codifica del file di malware

.LockBit ransomware ransomware è un pezzo di programma maligno che sarà la codifica dei file. L’infezione può causare gravi conseguenze, come codifica di file possono essere permanentemente inaccessibili. Inoltre, è abbastanza facile da infettare il computer. Se si dispone di esso, è, molto probabilmente, è stata aperta una e-mail di spam attaccamento, cliccato su un infetto annuncio o è caduto per un falso scaricare. E una volta che è aperto, inizierà il suo codifica dei dati di processo, e una volta che il processo è finito, ti chiederà di pagare un determinato importo per ottenere un modo per decodificare i file, che dovrebbero, in teoria, di decrittografare i file. Sarà eventualmente essere richiesto di pagare un minimo di un paio di centinaia di dollari, a seconda di che cosa ransomware hai, e quanto apprezzi il tuo file. Prima di correre a pagare, prendere in considerazione un paio di cose. Pensare se effettivamente ottenere i vostri dati dopo il pagamento, considerando che non si può smettere di truffatori da solo prendere i vostri soldi. Se il file rimane ancora bloccato dopo aver pagato, non sarebbe quella sconvolgente. Investire i soldi che vengono richiesti in qualche opzione di backup sarebbe più saggio. Troverete tutti i tipi di opzioni di backup, e siamo sicuri che sarà in grado di trovare uno che è giusto per te. E se per caso hai il backup, semplicemente terminare .LockBit ransomware e poi procedere con il recupero dei file. Questo non è probabile che sia l’ultima volta che il malware entrerà nel vostro sistema, quindi è necessario preparare. Se si desidera rimanere al sicuro, è necessario familiarizzare con probabili contaminazioni e come proteggere il vostro sistema da loro.


Come si fa a diffusione ransomware

La maggior parte dei dati di codifica di software dannoso usare un po ‘ di base, metodi di distribuzione, che includono il collegamento di file danneggiati di messaggi e la visualizzazione di pericoloso annunci. Tuttavia, che non significa più complesso modo non sarà utilizzato da alcuni ransomware.

Si potrebbe avere di recente scaricato un allegato e-mail nocivo da un apparentemente di posta elettronica reale. Il file contaminato è semplicemente collegato a una mail, e poi inviato a centinaia di potenziali vittime. Le e-mail che di solito terra nella cartella spam, ma alcuni utenti di controllare la cartella per i messaggi di posta elettronica che potrebbe avere accidentalmente finito lì, e se il file di crittografia software dannoso sembra un po ‘ legittimo, lo aprono, senza pensare perché è atterrato in spam. Oltre agli errori di grammatica, se il mittente, che dovrebbe certamente sapere il tuo nome, utilizza Caro Utente/Cliente/Socio e invita l’utente ad aprire il file allegato, è necessario essere cauti. Per chiarire, se qualcuno di importante sarebbe inviare un file, avrebbero vorrei sapere il tuo nome e non di uso comune, saluti, e che non avrebbe bisogno di cercare le email di spam. Aspettiamo di vedere i nomi di società come Amazon o PayPal utilizzato a tali e-mail, un nome conosciuto renderebbe l’e-mail sembra più che legittima. È anche possibile che quando si visita un sito web di dubbia, si preme su alcune pubblicità che era pericoloso, o scaricato qualcosa da un inaffidabile pagina web. Alcuni annunci pubblicitari può essere nascosto malware, quindi è meglio se smetti di premere su di loro quando sulla reputazione discutibile di pagine web. E stick per le pagine ufficiali per il download. Tenete a mente che non si dovrebbe mai acquistare i software, gli aggiornamenti, o qualsiasi cosa, da diverse fonti, come ad esempio annunci. Se un’applicazione necessarie per l’aggiornamento stesso, sarebbe automaticamente o notifica, ma non attraverso il browser.

Che cosa è successo al tuo file?

Un’infezione che porta alla permanente perdita di file non è uno scenario impossibile, che è ciò che rende ransomware in modo dannoso. E ci vorranno pochi minuti, se non secondi, per tutti i dati essenziali per diventare crittografato. Noterete che il vostro file hanno estensione aggiunto a loro, che vi aiuterà a capire che ransomware che si sta trattando. Algoritmi di crittografia forte sono utilizzati da ransomware per rendere i file inaccessibili. Nel caso In cui si sono confusi su ciò che sta accadendo, tutto diventerà più chiaro quando una nota di riscatto viene eliminato. La nota sarà la domanda che si paga per la decrittografia di utilità, ma si consiglia di ignorare le esigenze. Pagare non significa necessariamente decrittografare i dati, in quanto gli hacker potrebbe solo prendere i vostri soldi, lasciando i file crittografati. Il denaro sarebbe, inoltre, a finanziare il loro futuro penale progetti. Il denaro facile è costantemente attirare sempre più persone per il business, che avrebbe fatto 1 miliardo di dollari nel 2016. Prendere in considerazione di investire la richiesta di denaro in un buon backup, invece. E i tuoi dati non sarebbe in pericolo se questo tipo di minaccia dirottato nuovamente il computer. Vi consigliamo di ignorare le esigenze e disinstallare .LockBit ransomware. Se si diventa familiarità con come queste minacce sono diffuse, si dovrebbe imparare a schivare loro in futuro.

.LockBit ransomware di rimozione

Si consiglia vivamente di scaricare il tool anti-malware per il processo di sbarazzarsi di questa infezione. A meno che non sai esattamente cosa stai facendo, che potrebbe non essere il caso se stai leggendo questo, non si consiglia di procedere per rimuovere .LockBit ransomware manualmente. Se avete impiegato affidabile eliminazione di software, non si può non rischio di fare più danni al tuo computer. Non ci dovrebbero essere problemi con il processo, in quanto questi tipi di programmi sono creati con lo scopo di cancellare .LockBit ransomware e infezioni simili. Se si scorre verso il basso, potete vedere linee guida per aiutarvi, se si verifica un qualche tipo di problema. Giusto per essere chiari, anti-malware semplicemente sbarazzarsi di infezione, non è intenzione di ripristinare i file. Comunque, libero di decrittografia utilities vengono rilasciati da malware specialisti, se la codifica dei dati programma maligno è decifrabili.


Attenzione!!!Se il computer è infetto da .LockBit ransomware, c’è un’enorme possibilità che il sistema sia infetto da minacce ancora peggiori.Download Clicca qui per scaricare strumento di rimozione automatica per rimuovere .LockBit ransomware !

Menu rapido

1. Rimuovere .LockBit ransomware utilizzando modalità provvisoria con rete.

Passaggio 1.1. Riavviare il computer in modalità provvisoria con Networking.

Windows 7/Vista/XP
  1. Avvio → arresto → Riavvia → OK. Windows 7 - restart
  2. Quando il computer inizia a riavviare, premere più volte F8 fino a visualizzare le opzioni di avvio avanzate aperte.
  3. Selezionare modalità provvisoria con rete. Remove .LockBit ransomware - boot options
Windows 8/10
  1. Nella schermata di login di Windows, premere il pulsante Power. Tenere premuto MAIUSC e fare clic su Riavvia. Windows 10 - restart
  2. Risoluzione dei problemi → Opzioni avanzate → impostazioni di avvio → riavvia.
  3. Quando le scelte appaiono, scendere per attivare la modalità provvisoria con la rete. Win 10 Boot Options

Passaggio 1.2 Rimuovi .LockBit ransomware

Una volta che siete in grado di accedere al tuo account, lanciare un browser e scaricare software anti-malware. Assicurati di ottenere un programma affidabile. Eseguire la scansione del computer e quando individua la minaccia, eliminarla.

Se non siete in grado di sbarazzarsi della minaccia in questo modo, provare i metodi di seguito.

2. Rimuovi .LockBit ransomware utilizzando Ripristino configurazione di sistema

Passaggio 2.1. Riavviare il computer in modalità provvisoria con prompt dei comandi.

Windows 7/Vista/XP
  1. Avvio → arresto → Riavvia → OK. Windows 7 - restart
  2. Quando il computer inizia a riavviare, premere F8 più volte fino a visualizzare le opzioni di avvio avanzate aperte.
  3. Selezionare prompt dei comandi. Windows boot menu - command prompt
Windows 8/10
  1. Nella schermata di login di Windows, premere il pulsante Power. Tenere premuto MAIUSC e fare clic su Riavvia. Windows 10 - restart
  2. Risoluzione dei problemi → Opzioni avanzate → impostazioni di avvio → riavvia.
  3. Quando le scelte appaiono, scendere per attivare la modalità provvisoria con prompt dei comandi. Win 10 command prompt

Passaggio 2.2. Ripristinare i file di sistema e le impostazioni

  1. Immettere cd restore quando viene visualizzata la finestra del prompt dei comandi. Tocca Invio. Uninstall .LockBit ransomware - command prompt restore
  2. Digitare rstrui.exe e toccare invio di nuovo. Delete .LockBit ransomware - command prompt restore execute
  3. Nella nuova finestra fare clic su Avanti e quindi selezionare un punto di ripristino prima dell'infezione. Premere Avanti. .LockBit ransomware - restore point
  4. Leggere l'avviso visualizzato e fare clic su Sì. .LockBit ransomware removal - restore message

3. Recupero dei dati

Se non hai avuto il backup prima di infezione e non vi è libero strumento di decrittazione rilasciato, i metodi di seguito potrebbe essere in grado di recuperare i file.

Using Data Recovery Pro

  1. Scarica Data Recovery Pro dal sito ufficiale. Installarlo.
  2. Eseguire la scansione del computer con esso. Data Recovery Pro
  3. Se il programma è in grado di recuperare i file crittografati, ripristinarli.

Recuperare i file tramite le versioni precedenti di Windows

Se il ripristino configurazione di sistema è stato abilitato sul computer prima dell'infezione, potrebbe essere possibile recuperare i dati tramite le versioni precedenti di Windows.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su un file che si desidera recuperare.
  2. Proprietà → versioni precedenti.
  3. In versioni cartella, selezionare la versione del file desiderato e premere Ripristina. Windows previous version restore

Utilizzo di Shadow Explorer per recuperare i file

Ransomware più avanzato elimina le copie shadow dei vostri file che il computer fa automaticamente, ma non tutti ransomware lo fa. Si potrebbe avere fortuna ed essere in grado di recuperare i file tramite Shadow Explorer.

  1. Ottenere Shadow Explorer, preferibilmente dal sito ufficiale.
  2. Installare il programma e lanciarlo.
  3. Selezionare il disco con i file dal menu e controllare quali file appaiono lì. Shadow Explorer
  4. Se si vede qualcosa che si desidera ripristinare, fare clic destro su di esso e selezionare Esporta.
Attenzione!!!Se il computer è infetto da .LockBit ransomware, c’è un’enorme possibilità che il sistema sia infetto da minacce ancora peggiori.Download Clicca qui per scaricare strumento di rimozione automatica per rimuovere .LockBit ransomware !

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>