Come eliminare .CILLA file ransomware

Attenzione!!!Se il computer è infetto da .CILLA file ransomware, c’è un’enorme possibilità che il sistema sia infetto da minacce ancora peggiori.Download Clicca qui per scaricare strumento di rimozione automatica per rimuovere .CILLA file ransomware !

Su questo ransomware

.CILLA file ransomware sarà crittografare i file e la richiesta di un pagamento in cambio di una chiave di decodifica. Avere un dispositivo infettato con ransomware potrebbe portare ad permanentemente bloccato dati, che è il motivo per cui si è creduto per essere un dannoso infezione. Ransomware non si rivolge a tutti i file, ma in realtà esegue la scansione per i tipi di file specifici. I file che le vittime del valore di più, come foto e documenti, di diventare bersagli. Avrete bisogno di una chiave di decodifica per decifrare i file, ma solo i truffatori sono da biasimare per questo ransomware hanno. Se il ransomware è decifrabili, ricercatori, specializzata in software dannoso può essere in grado di rilasciare gratuitamente il tool. Se il backup non è una possibilità per voi, in attesa di detti decrittografia programma è la scelta migliore.

Oltre ai file crittografati, una nota di riscatto anche essere posizionato da qualche parte sul vostro dispositivo. Non c’è dubbio criminali dietro questo malware stanno cercando di rendere quanto più denaro possibile, in modo che vi sarà richiesto di pagare per un programma, se si vuole essere in grado di aprire i tuoi file sempre di nuovo. Pagare gli hacker non è qualcosa che noi consigliamo, per un paio di motivi. Non ci sorprende se il vostro denaro potrebbe essere semplicemente presi, senza essere inviata una decryptor. Non c’è niente che impedisce loro di fare proprio questo. Vedendo come si sta pensando di pagare cyber criminali, forse investire i soldi per il backup sarebbe più saggio. Nel caso In cui avete fatto una copia dei tuoi file, è sufficiente rimuovere .CILLA file ransomware.

Se si richiama la recente apertura di una e-mail di spam allegati o il download di un programma di aggiornamento da una dubbia origine che ha ottenuto nel vostro dispositivo. Tali metodi sono favorite da parte di hacker, in quanto non richiedono conoscenze avanzate in campo.

Ransomware di distribuzione modi

È abbastanza possibile che sei caduto per un falso aggiornamento o aprire un file allegato a un e-mail di spam, ed è così che il ransomware ottenuto in. Se si apre un allegato che è venuto con una e-mail di spam, vi suggeriamo di essere più attenti. Non ciecamente aperto a tutti gli allegati che finiscono nella tua casella di posta, è necessario innanzitutto assicurarsi che sia sicuro. Spesso, mittenti noti i nomi delle società che renderebbe gli utenti si sentono più al sicuro. Come esempio, si può utilizzare Amazon nome, fingendo di essere emailing con le preoccupazioni circa il comportamento strano nel tuo account. Non è difficile verificare se il mittente è chi dicono di essere. Controllare l’indirizzo email del mittente, e se si vede legittimo o non controllare che in realtà appartiene a società hanno la pretesa di rappresentare. È vivamente consigliato di eseguire la scansione del file con un affidabile scanner di software dannoso.

Falsa applicazione degli aggiornamenti possono avere anche come hai preso l’infezione. False notifiche per gli aggiornamenti di solito sono incontrato, quando sulla dubbia siti, continuamente chiede di installare qualcosa. Spesso, il falso aggiornamento le notifiche appaiono anche in un banner o un annuncio di forma. E ‘ altamente improbabile chi sa aggiornamenti vengono suggeriti potrà mai cadere in questa trappola, tuttavia. Se si continua a scaricare da fonti sospette, non stupitevi se si finisce con un contaminati sistema di nuovo. Se hai impostato gli aggiornamenti automatici, non sarà nemmeno essere avvisato su di esso, ma se è necessario aggiornare manualmente qualcosa, il software vi avviserà.

Come fa questo malware si comportano

Il tuo file non sono più apribili, inutile dirlo. Mentre si potrebbe avere perso questo accada, ma il processo di crittografia è cominciata subito dopo aver aperto il file malware. I file che sono stati colpiti avrà un’estensione aggiunto a loro, che vi aiuterà a distinguere i file infetti. Perché un potente algoritmo di crittografia è stato utilizzato, non sarà in grado di aprire i file bloccati così facilmente. Una nota di riscatto verrà quindi visualizzato e spiegherà cosa fare circa il recupero di file. Ransomware note in genere seguono lo stesso modello, hanno lasciato la vittima sa che i file sono stati crittografati e li minacciano con file di eliminazione se il riscatto non pagato. È possibile che i truffatori dietro questo ransomware l’unico programma in sè, ma ciò nonostante, non è suggerito di pagare il riscatto. Che cosa è lì per garantire che sarete inviati uno strumento di decrittografia dopo che si paga. Inoltre, gli hacker potrebbe indirizzare specificamente nel loro futuro attacchi ransomware, sapendo che siete inclini a cedere alle richieste.

Invece di pagare, cercare di ricordare se i file sono memorizzati da qualche parte, ma si sono semplicemente dimenticati. Perché è possibile che il software dannoso ricercatori di rilasciare gratuitamente la decrittografia di utilità, se uno non è disponibile, eseguire il backup dei file bloccati per quando/se. Qualunque sia il caso può essere, è necessario disinstallare .CILLA file ransomware dal computer.

Avere copie di backup dei file è piuttosto importante, in modo da iniziare regolarmente il backup. Perché il rischio di perdere i vostri file, è sempre lì, prendere i nostri consigli. Backup i prezzi variano a seconda di quale tipo di backup che si sceglie, ma l’acquisto è assolutamente la pena se si dispone di file che non vuoi perdere.

.CILLA file ransomware eliminazione

Il tentativo eliminazione manuale potrebbe finire in un più sistema danneggiata e quindi non consiglio di provare. La rimozione di software dannoso programma deve essere utilizzato per eliminare il ransomware. A volte, gli utenti hanno bisogno di reimpostare il computer in Modalità Provvisoria, così come per la rimozione di malware programma per funzionare. L’anti-malware programma dovrebbe funzionare correttamente in Modalità Provvisoria, così si dovrebbe essere in grado di rimuovere .CILLA file ransomware. Tuttavia spiacevole possa essere, non sarà in grado di ripristinare i file con un programma di rimozione malware che non è il suo obiettivo.


Attenzione!!!Se il computer è infetto da .CILLA file ransomware, c’è un’enorme possibilità che il sistema sia infetto da minacce ancora peggiori.Download Clicca qui per scaricare strumento di rimozione automatica per rimuovere .CILLA file ransomware !

Menu rapido

1. Rimuovere .CILLA file ransomware utilizzando modalità provvisoria con rete.

Passaggio 1.1. Riavviare il computer in modalità provvisoria con Networking.

Windows 7/Vista/XP
  1. Avvio → arresto → Riavvia → OK. Windows 7 - restart
  2. Quando il computer inizia a riavviare, premere più volte F8 fino a visualizzare le opzioni di avvio avanzate aperte.
  3. Selezionare modalità provvisoria con rete. Remove .CILLA file ransomware - boot options
Windows 8/10
  1. Nella schermata di login di Windows, premere il pulsante Power. Tenere premuto MAIUSC e fare clic su Riavvia. Windows 10 - restart
  2. Risoluzione dei problemi → Opzioni avanzate → impostazioni di avvio → riavvia.
  3. Quando le scelte appaiono, scendere per attivare la modalità provvisoria con la rete. Win 10 Boot Options

Passaggio 1.2 Rimuovi .CILLA file ransomware

Una volta che siete in grado di accedere al tuo account, lanciare un browser e scaricare software anti-malware. Assicurati di ottenere un programma affidabile. Eseguire la scansione del computer e quando individua la minaccia, eliminarla.

Se non siete in grado di sbarazzarsi della minaccia in questo modo, provare i metodi di seguito.

2. Rimuovi .CILLA file ransomware utilizzando Ripristino configurazione di sistema

Passaggio 2.1. Riavviare il computer in modalità provvisoria con prompt dei comandi.

Windows 7/Vista/XP
  1. Avvio → arresto → Riavvia → OK. Windows 7 - restart
  2. Quando il computer inizia a riavviare, premere F8 più volte fino a visualizzare le opzioni di avvio avanzate aperte.
  3. Selezionare prompt dei comandi. Windows boot menu - command prompt
Windows 8/10
  1. Nella schermata di login di Windows, premere il pulsante Power. Tenere premuto MAIUSC e fare clic su Riavvia. Windows 10 - restart
  2. Risoluzione dei problemi → Opzioni avanzate → impostazioni di avvio → riavvia.
  3. Quando le scelte appaiono, scendere per attivare la modalità provvisoria con prompt dei comandi. Win 10 command prompt

Passaggio 2.2. Ripristinare i file di sistema e le impostazioni

  1. Immettere cd restore quando viene visualizzata la finestra del prompt dei comandi. Tocca Invio. Uninstall .CILLA file ransomware - command prompt restore
  2. Digitare rstrui.exe e toccare invio di nuovo. Delete .CILLA file ransomware - command prompt restore execute
  3. Nella nuova finestra fare clic su Avanti e quindi selezionare un punto di ripristino prima dell'infezione. Premere Avanti. .CILLA file ransomware - restore point
  4. Leggere l'avviso visualizzato e fare clic su Sì. .CILLA file ransomware removal - restore message

3. Recupero dei dati

Se non hai avuto il backup prima di infezione e non vi è libero strumento di decrittazione rilasciato, i metodi di seguito potrebbe essere in grado di recuperare i file.

Using Data Recovery Pro

  1. Scarica Data Recovery Pro dal sito ufficiale. Installarlo.
  2. Eseguire la scansione del computer con esso. Data Recovery Pro
  3. Se il programma è in grado di recuperare i file crittografati, ripristinarli.

Recuperare i file tramite le versioni precedenti di Windows

Se il ripristino configurazione di sistema è stato abilitato sul computer prima dell'infezione, potrebbe essere possibile recuperare i dati tramite le versioni precedenti di Windows.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su un file che si desidera recuperare.
  2. Proprietà → versioni precedenti.
  3. In versioni cartella, selezionare la versione del file desiderato e premere Ripristina. Windows previous version restore

Utilizzo di Shadow Explorer per recuperare i file

Ransomware più avanzato elimina le copie shadow dei vostri file che il computer fa automaticamente, ma non tutti ransomware lo fa. Si potrebbe avere fortuna ed essere in grado di recuperare i file tramite Shadow Explorer.

  1. Ottenere Shadow Explorer, preferibilmente dal sito ufficiale.
  2. Installare il programma e lanciarlo.
  3. Selezionare il disco con i file dal menu e controllare quali file appaiono lì. Shadow Explorer
  4. Se si vede qualcosa che si desidera ripristinare, fare clic destro su di esso e selezionare Esporta.
Attenzione!!!Se il computer è infetto da .CILLA file ransomware, c’è un’enorme possibilità che il sistema sia infetto da minacce ancora peggiori.Download Clicca qui per scaricare strumento di rimozione automatica per rimuovere .CILLA file ransomware !

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>